Updates from febbraio, 2008 Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • violentlover 1:49 pm il February 14, 2008 Permalink | Rispondi  

    Deny – Sharing Ghosts 

    Ascoltando le prime tracce di questo disco, si fatica a credere che sia soltanto un debutto, questi quattro musicisti irpini danno l’impressione di essere dei veterani della scena musicale, non fosse altro per la maestria con cui si muovono tra i generi.

    Sharing Ghosts è un meltin pot di influenze, saggiamente amalgamate, suoni trasformi, docili che divengono in un attimo rabbiosi; il post-rock come base, i Tortoise e i suoni cari alla Seahorse (etichetta che produce il disco), certa psychedelia di “fluida memoria”, incontrano la veemenza di impronta stoner e l’urgenza punk.

    Passatemi l’azzardo, ma li paragonerei a dei moderni Television, con più cuore e più gioia di vivere, un disco fatto di vaste cavalcate piene di calore emotivo traslato in una montagna di rumore.

    I Deny sono talentuosi, eccelsi nell’apprendere la lezione dei loro grandi maestri (Sonic Youth su tutti), riuscendo a dare un’ impronta personale a questo debutto, lasciando la certezza che sentiremo parlare di loro presto.

    l_9b130979990c6da5cc02b108c6961970.jpg

    Annunci
     
  • violentlover 8:27 pm il January 31, 2008 Permalink | Rispondi  

    AAVV Musicaoltranza vol.0 

    Esce il vol. 0 della net label/web magazine Musicaoltranza, dove si può trovare quanto di buono e sotterraneo c’è nell’ elettronica italiana.
    Una compilation per gli amanti dei suoni digitali, che spaziano dall’ellettronica più mite dei romani When We Left al trip-hop, dall’ambient elettronico di Nheap ai suoni nervosamente Breakbeat dell’americano Yahaleel; un’uscita completamente scaricabile dal sito di Musicaoltranza.

    folder.jpg

    Cerchi buona musica? Scarica Gratis la Compilation di PRN! Il meglio della scena post-rock/elettronica/alternativa italiana condensata in 12 emozionanti brani.

    Looking for good music? Download for free PRN’s first compilation! The best of Italian post-rock/electro/alternative scene summed up into 12 stirring tracks.

     
  • woland783 3:15 pm il January 30, 2008 Permalink | Rispondi  

    Chris Walla: Online il video del primo estratto da Field Manual 

    Dopo anni di rinvii, il 2008 è stato l’anno in cui Chris Walla, produttore (Tegan & Sara, The Decemberists, etc) nonchè chitarrista dei Death Cab For Cuties, si è finalmente deciso: da oggi è possibile non solo preordinare una copia del suo nuovo disco solista, intitolato Field Manual (che sarà disponibile anche in versione Deluxe in edizione limitata accompagnata da 3 mp3 bonus per chi prenota entro il 4 febbraio), ma anche guardare il video del primo singolo, “Sing Again“, attraverso le pagine del minisito creato per l’occasione dalla Barsuk Records, che trovate a questo indirizzo. Nel video potrete notare apparizioni di alcuni artisti cari a noi di PRN… chi riuscite a riconoscere?
    Il disco, come qualcuno ricorderà, fu al centro di uno strano sequestro ad ottobre dello scorso anno, quando ufficiali di polizia confiscarono gli hard disk con i brani per cause ancora ignote.

    Intanto notizie giungono anche dai Death Cab al completo, i quali hanno fatto sapere, sempre oggi attraverso le pagine di Myspace, il titolo del loro nuovo lavoro discografico previsto per maggio. Il disco si intitolerà NARROW STAIRS. Vi terremo informati man mano che usciranno altre novità.

    Di seguito la track list dell’album e il video di Sing Again

    Track list:

    1. “Two Fifty” – 3:31
    2. “The Score” – 2:58
    3. “Sing Again” – 2:31
    4. “A Bird Is a Song” – 3:08
    5. “Geometry &C” – 3:07
    6. “Everyone Needs a Home” – 3:06
    7. “Everybody On” – 3:17
    8. “Our Plans, Collapsing” – 3:56
    9. “Archer v. Light” – 3:06
    10. “St. Modesto” 4:27
    11. “It’s Unsustainable” – 5:56
    12. “Holes” – 2:40
    [Grazie a Chicchietta per la segnalazione]

    Cerchi buona musica? Scarica Gratis la Compilation di PRN! Il meglio della scena post-rock/elettronica/alternativa italiana condensata in 12 emozionanti brani.

    Looking for good music? Download for free PRN’s first compilation! The best of Italian post-rock/electro/alternative scene summed up into 12 stirring tracks.

     
  • violentlover 1:55 pm il January 30, 2008 Permalink | Rispondi  

    AAVV italian dub community/showcase vol.1 

    Esce per i nostri amici di …aquietbump, questa realese che contiene alcune delle migliori realtà dub della nostra terra!!!
    Basata sul motto “Cooperazione, niente competizione”.

    Cliccate sull’immagine per andare al download.

    Our friends from …aquietbump have released an “italo dub roots compilation”, containing the hard work of bands and crews of Italian dub community.
    It is based on the motto “cooperation, no competition”.

    Click on the image to download the showcase. 

    aqbmp011_idc01-frontcover500pxl.jpg

    Cerchi buona musica? Scarica Gratis la Compilation di PRN! Il meglio della scena post-rock/elettronica/alternativa italiana condensata in 12 emozionanti brani.

    Looking for good music? Download for free PRN’s first compilation! The best of Italian post-rock/electro/alternative scene summed up into 12 stirring tracks.

     
  • woland783 1:40 pm il January 30, 2008 Permalink | Rispondi  

    Port-Royal: scarica gratis Flares dal sito! 

    flaresI Port-Royal hanno dato oggi l’annuncio che dal 31 gennaio al prossimo primo aprile il loro primo album, Flares, sarà disponibile per il download gratuito attraverso le pagine del loro sito, http://www.port-royal.it. Questo in attesa dell’usita di “Flared Up”, disco che conterrà le versioni remixate di tutte le canzoni di Flares, disponibile da metà aprile in edizione limitatissima: solo 1000 copie!
    Un’occasione da non farsi scappare per quanti non abbiano ancora ascoltato il primo, bellissimo, lavoro dei P-R. Chi invece ancora non conoscesse il gruppo, se ne può fare un’idea scaricando (sempre gratis!) la nostra compilation, in cui è contenuto un estratto del loro ultimo disco, Afraid To Dance.

    Cerchi buona musica? Scarica Gratis la Compilation di PRN! Il meglio della scena post-rock/elettronica/alternativa italiana condensata in 12 emozionanti brani.

    Looking for good music? Download for free PRN’s first compilation! The best of Italian post-rock/electro/alternative scene summed up into 12 stirring tracks.

     
  • violentlover 1:17 pm il January 29, 2008 Permalink | Rispondi  

    PostRockNotes – Our first compilation 

    Con il solo intento di dare visibilità a giovani gruppi nazionali nascosti alla vista del pubblico nel grande mare di internet, e senza alcun interesse economico, alcuni mesi fa si fece strada, nella mente di noi di PRN l’idea di mettere insieme alcuni brani e renderli gratuitamente scaricabili dalle pagine del nostro sito. Ora, dopo una lunga e snervante attesa, dopo una lunga selezione, dopo vari aggiusti, ripensamenti e attese, è finalmente pronta la nostra prima compilation!!! Una panoramica sul miglior post-rock nazionale che, dai Port-Royal agli A New Damage, passando per L’uomo di vetro e tanti tanti altri, vi dimostrerà quanto di buono si può trovare nella nostra penisola.

    Months ago here in PRN we started to think about putting togheter some songs and create a free downloadable compilation in order to promote young Italian bands hidden to the majority of people who surf the net, and without the purpose of gaining money trhough it.
    Now, after a long and frustrating wait, after an hard selection, after many adjustments and hesitations, our first compilation is done, at last!! It gives an idea of the best italian post-rock, from Port-Royal to A New Damage, crossing L’uomo di vetro and many others. We hope it will demonstrate that great things can be found even in our country.

    Potete ascoltare e scaricare l’intera realese comprensiva di artwork a cura di K’_dash e il file con i contatti delle band, al seguente indirizzo:

    http://www.archive.org/details/NoteAMargine-PrnCompilation

    You can listen and download the full release at this link:

    http://www.archive.org/details/NoteAMargine-PrnCompilation

    There you will find also the artwork made by K’_dash and the file containing bands’ contacts.

    Questa la copertina dell’album:
    Here’s the cover of the compilation:

    noteamargine-prncompilation.jpg

    Di seguito la track list:
    And here’s the tracklist:

    01) all about max – dan’s song
    02) hermitage – glass [Marsiglia Records]
    03) a new damage – lggepra [Seahorse Recordings]
    04) dresda – john wayne shot me [Marsiglia Records]
    05) blaupankt – drogheria della pioggia
    06) action dead mouse – edgar [Greed Recordings]
    07) il cielo di bagdad – valentine pt. 2
    08) iristea – british is not british
    09) l’uomo di vetro – ausgang berlin
    10) so! – leg godt [Seahorse Recordings]
    11) mickey eats plastic – every april
    12) port-royal – roliga timmen (longing machines) [per gentile concessione della band e della Resonant Recordings]

    Grazie a tutti gli artisti che hanno collaborato a questo progetto, a cui rinnoviamo i nostri più grandi complimenti. Un ringraziamento particolare va invece ai Port-Royal che hanno deciso supportarci fornendoci un estratto dal loro ultimo album “Afraid to Dance”.

    We’d like to thank all the artists that had cooperated with us and we want to show our support to them once again. A special thanks goes to Port-Royal, who decided to help us providing a song taken from their new album “Afraid to dance”.

    [DOWNLOAD – MP3 – ZIP]

    [Listen – Streaming] 

     
    • zuniele 1:45 pm il gennaio 29, 2008 Permalink | Rispondi

      non funziona il link 😦

      Bella iniziativa comunque!Ci voleva.

    • woland783 1:48 pm il gennaio 29, 2008 Permalink | Rispondi

      grazie per la segnalazione! 😉

      risolto!

    • manfredi 11:18 am il gennaio 30, 2008 Permalink | Rispondi

      Bell’idea. Però alcune band le avrei sostituite con gli Eimog o i Kobenhavn store

    • Marco 12:22 pm il gennaio 30, 2008 Permalink | Rispondi

      uao eccola qua! è bella, è bella, è bella!
      complimenti davvero.. grazie un miliardo.. e continua così!
      marco (dresda)

    • eMpTV 8:18 pm il gennaio 30, 2008 Permalink | Rispondi

      E’ buona-buona anche, vero Marco?
      Scherzi a parte:
      Hermitage, Dresda e Port-Royal.
      Grazie ragazzi.
      Quando passate da Genova?

      PS
      anche se un po’ off-topic vi consiglio anche loro:
      http://www.myspace.com/japgum

    • woland783 3:36 pm il gennaio 31, 2008 Permalink | Rispondi

      un caro saluto agli amici di emptv. grazie per la segnalazione… in realtà abbiamo pensato ai japanese gum quando era troppo tardi per aggiungerli… chi sa… magari, se vorranno, nella prossima copilation… 😉

  • violentlover 3:50 pm il January 24, 2008 Permalink | Rispondi  

    Fabbricaria Room ed Icarorendrum a Trentola Ducenta 

    Vi segnaliamo due appuntamenti da non perdere assolutamente. Domani a Trentola Ducenta, Fabbricaria Room con gli Aversani icaroREDRUM ,after set con Dj Bondage e le foto emozionali di Francesca Rao.

    Al Black House Blues di Avellino invece, sono di scena gli A New Damage, la band rivelazione campana che presenta la loro prima fatica, “Businessman die getting bored” da poco uscito per la Seahorse Recordings, a seguire il fresco indie/disco set propinatovi dal duo Nonoise+Scrawl.

    Non dite che avete da fare!!!

    2213421373_a6aaaa682e_o.jpg

    25gennaiogy0.jpg

     
  • violentlover 2:29 pm il October 23, 2007 Permalink | Rispondi  

    Nuove Uscite 

    Il periodo ottobre/novembre, oltre a trasportarci dall’autunno all’inverno, ci porta anche in una nuova atmosfera musicale, fatta di un mood diverso da quello estivo. Le nuove uscite discografiche rimarcano questo concetto. Così è per il nuovo disco del producer danese Trentemoller dal titolo “The Chronicles” e per l’ultima fatica di Swayzak, duo inglese che nell’ ultimo lavoro abbandona i suoni minimalisti per avvicinare sonorità elettroniche più psichedeliche e dopo quasi 15 anni di carriera sono sempre al passo con i tempi anche i questo “Some Other Country”. I grandi Underworld escono con “Oblivion With Bells”, lavoro cupo e decadente come non mai. Nuovo ed incantevole disco per lo svedese Josè Gonzales, con “In Our Nature”; disco uscito a fine settembre ma che si associa per umoralità alle altre release citate fin ora. Si rifà viva anche Roìsìn Murphy, la bionda ex leader dei Moloko, con il suo “Overpowered”, album dalle sonorità vagamente electro. Nuovo disco anche per Sam Bean aka Iron and Wine, che con il suo “The Shepherd’s Dog” porta a piena maturazione il suo discorso folk/avant-country. Rimanendo in tema di folk sperimentale, nuovi lavori anche per gli islandesi Seabear (per amanti dei Mùm) e Okkervil River. Ritorna anche una delle band culto del scena kraut-elettronica mondiale, gli Einsturzende Neubauten di Blixa Bargeland, con “Alles Wieder Offen”, tutto è ancora aperto e possono ancora dire la loro. Infine tre uscite dal sapore meno “freddo”, sono quelle degli Amari con il nuovo “Scimmie d’ amore” e dei The GO!Team con”Proof of Youth”. Ultima e doverosa citazione per “Late NightTales“, volume compilato in questa occasione da Norman Cook ovvero il signor Fatboy Slim, che per questa uscita ri-edita tra gli altri brani di Kraftwerk e Velvet Underground. Si prospetta davvero un bel inverno.

    Enjoy!!!

    English: The time between october and november, apart from taking us from autumn to winter, take us in a new musical atmosphere, made up of a different mood from the summer one. New recording issues point out that idea. In This way is the new album of Trentemoller, Danish producer, called “The Chronicles” and The last work of Swayzak, English due; in the last time Swayzak has left behind a minimal sound to meet an electronic sound more psychedelic, and after almost 15 years of career is always in step with time even with this “Some Other Country”. The great Underworld issue with “Oblivion with Bells”, as dark and decadent as never. New and amazing album for the Swedish Josè Gonzales, with “In Our Nature”; album issued in the end of september but it’s linked to the other releases for mood. Roìsìn Murphy come out also again, the blonde girl ex leader of Moloko, with her “Overpowered”, album with sounds vaguely electro. New issue for Sam Bean aka Iron and Wine also, with his “The Shepers’d Dog” has developed his speech about folk/avant-country. Staying on the sperimental folk topic, new works for Seabear (adviced to Mùm’s lovers) and Okkervil River, from Iceland. The  Einsturzende Neubauten of Blixa Bargeland, one of the cult band in the kraut-electro scene, come back with a new album, “Alles Wieder Offen”,that means “Everything is still opened” and as a matter of fact, they can still have their say. In the end there are three new issues not so “cold” as the other ones; they are from “Amari” (their albul is called “Scimmie d’amore”) and from The GO!Team (its name is “Proof of Youth). At last but not the least “Late NightTales“, a compilation made up by Norman Cook, to be more precise Mr. Fatboy Slim, that in that issues had edited again some songs from Kraftwerk and Velvet Underground. A very good winter looks possible.

    Enjoy!!!

    Thanks to the Glove for the translation.

     
  • violentlover 12:29 pm il October 10, 2007 Permalink | Rispondi  

    Flash: In rainbows dei Radiohead in vendita da oggi. 

     Da oggi potete finalmente acquistare (a qualsiasi prezzo vogliate) e scaricare la nuova fatica della band inglese. Basta andare su http://www.inrainbows.com e registrarsi.

    Qui a PRN qualche euro lo investiremo, oggi!

    [Woland783] Live Update:

    • Il sito è attualmente non raggiungibile, a causa dell’alto traffico. In effetti accedere al sito era complicato fin da quando è stata data la notizia del nuovo disco, quindi c’era da aspettarselo.
    • Il blog Green Plastic Radiohead dice che i primi inviti per il download sono già stati inviati tramite e-mail.

    Il giudizio su questo disco di GreenPlastic è “Quite possibly the best Radiohead album ever made.” Ascolteremo e vi faremo sapere!

    • Sito lento ma nuovamente raggiungibile. Difficile accedere, invece, alla pagina per la registrazione.
    • Effettuando la registrazione oggi, il link per il download non arriva tramite email ma compare automaticamente una volta effettuato il pagamento.

    English: At last, from today the new work of the English band can be bought (at the prize that you want) or downloadd. You just need to go on http://www.inrainbows.com and log in.

    We of PRN are gonna invest some euros today!!!

    [Woland783] Live Update:

    – Now the web site is not available, due to the high traffic. Actually to get in to the web sit has been tricky from the news of a new album, so it was predictable.

    – Green Plastic Radiohead’s blog says that first invitations have already been sended through e-mail
    The opinion of Greenplastic on the last albul is “Quite possibly the best Radiohead album ever made.” We are gonna listen to and we’ll let u know!

    – Slow surfing, but now the web site is again accessible. Instead, It’s hard to get in the registration web page.

    – Doing the registration today, the link that take you to download the album doesn’t come to you through e-mail, but appears to you after the payment.

    Thanks to the Glove for the translation.

     
  • woland783 12:12 pm il October 10, 2007 Permalink | Rispondi  

    Heima – Anteprima del Film e Concerto a Roma 

    Sigur RosDel nuovo film dcumentario dei Sigur Ros, in uscita il 2 novembre, vi abbiamo parlato (con tanto di trailer) qui. Ora torniamo sull’argomento per dirvi che il 23 ottobre Heima sarà presentato al Roma Film Festival alle ore 19, presso l’Auditorium Parco della Musica, sala Sinopoli. Alla proiezione del film seguirà una performance semiacustica dal vivo del gruppo. Come mancare?

    Info sul prezzo ed ulteriori dettagli seguiranno.

    Qui la pagina dell’evento sul sito ufficiale del Roma Film Festival

    [fonte: mtv news]

    English: We had already spoken here of the new Sigur Ros’documentary film that will be released on 2nd of November. Now we come back to the topic to tell you that on the next 23rd October, Heima will be presented in Roma Film Festival at 7 o’clock pm, in “Auditorium Parco della Musica, sala Sinopoli”. After the screening of the movie there will be a semiacoustic live performance. How can you miss it?

    In the next future we’ll give you more information about prize and other details.

    Here is the web page on the official Roma Film Festival’s web site

    [from mtv news]

    Thanks to the Glove for the translation.

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla